Grosseto, 10 Aprile 2020

Carissime/i socie e soci,

nessuno di noi avrebbe mai potuto immaginare, solo pochi mesi fa, che ci saremmo trovati nel mezzo di una gravissima pandemia virale che avrebbe stravolto la nostra esistenza, non solo da un punto di vista professionale, ma anche umano.

L’Italia, purtroppo, è tra le nazioni che stanno pagando un prezzo altissimo, soprattutto in termini di vite umane, e, in alcune Regioni del Nord, il sistema sanitario ha rischiato il collasso.

La Toscana, salvo qualche difficoltà iniziale, sta reggendo il colpo e speriamo che il miglioramento che sembra profilarsi si consolidi e ci consenta di uscire da questa fase drammatica.

La guardia non andrà però assolutamente abbassata e la popolazione tutta dovrà continuare a mettere in campo quelle norme igieniche e di distanziamento sociale che sole garantiscono una limitazione efficace della circolazione del virus.

E di questo messaggio dovremmo farci costantemente latori.

Noi internisti siamo impegnati strenuamente nell’azione di contrasto al virus, sia nell’ambito delle Aree Covid, sia nel presidiare la patologia non Covid, che non può assolutamente essere dimenticata.

La nostra competenza della complessità clinica ci consente, come è nella nostra cultura e formazione, di affrontare le situazioni più disparate e, quindi, di dare, laddove operiamo, un contributo essenziale alla gestione di questa patologia.

Verrà poi il tempo dell’analisi di ciò che è successo e delle inevitabili riflessioni che questa analisi si porterà dietro, e il nostro Congresso di fine ottobre rappresenterà senz’altro una delle occasioni per farlo.

Nel frattempo, però, stringendoci attorno ai principi che informano la nostra quotidiana attività di internisti, anche a nome del Consiglio Direttivo, invio ad ognuno di voi e alle vostre famiglie l’augurio che la Santa Pasqua, festeggiata quest’anno con familiari ed amici a distanza, possa essere il punto di passaggio verso un futuro che ci riporti serenità e speranza.

 

Massimo Alessandri

Presidente Fadoi Toscana

Direttivo Regionale Toscana

 

Presidente: Massimo Alessandri
Ospedale Sant’Andrea – Massa Marittima (GR), Azienda USL Toscana Sud-Est
Tel: 3286760492 | Email: dr.alessandri@gmail.com – toscana@fadoi.org

Vice-presidente: Giancarlo Tintori

Past-president: Alberto Fortini

Segretario: Salvatore Lenti
Ospedale San Donato – Arezzo – Azienda USL Toscana Sud-Est
Tel.: 3393841050 | Email: lentisa@libero.it – toscana@fadoi.org

Rappresentante Giovani FADOI: Davide Carrara

Referente ANÌMO: Carmela Sole

Consiglieri: Luigi Abate | Stefano Arrigucci | Patrizia Fenu | Alessandra Giani | Luca Masotti | Simone Meini | Andrea Montagnani | Alessandro Pampana | Filippo Pieralli | Javier Rosada | Giancarlo Tintori | Vieri Vannucchi