Comunicato FADOI Puglia | 18 marzo 2020

“Anche noi internisti, in questi momenti difficilissimi, siamo in prima linea nel fronteggiare le necessità di assistenza per i malati da Covid-19 e sosteniamo, con il nostro incessante lavoro, l’enorme sforzo che il sistema sanitario nazionale e regionale sta facendo per fronteggiare l’emergenza.
In ottemperanza al nostro spirito di servizio che ci impegna sia come cittadini che come medici ci offriamo volontari a Lei ed alla istituzione che rappresenta, con tutto il nostro impegno, qualora volesse disporre dei nostri canali e dei nostri soci per veicolare informazioni o per altre attività che Lei ritenesse utili per l’intera comunità…”

Leggi il comunicato completo

Lettera del presidente

02 gennaio 2020

Buongiorno amici,

inizia oggi il mio triennio di presidenza, direi il nostro.

Raccolgo l’eredità di Francesco e di tutti i Presidenti passati che, in continuità, hanno costruito una Società unita, solida e ricca di voci ed iniziative culturali riconosciute anche a livello nazionale. Proseguire lungo la strada tracciata non è facile e solo con il contributo di ciascuno di voi sarà possibile mantenere alto il livello culturale, scientifico ed organizzativo della nostra sezione pugliese.

Per questo la “Nostra” Presidenza avrà senso se ognuno offrirà le proprie competenze, il proprio lavoro, il proprio tempo al comune obiettivo di crescita. In primis i soci, che da ogni parte della regione devono far sentire la loro voce, partecipare e coinvolgere colleghi ed amici, poi l’intero consiglio direttivo che dovrà raccogliere, ascoltare e promuovere iniziative coinvolgenti, favorire la crescita della società tutta e dare a ciascuno lo spazio necessario per esprimere al meglio le potenzialità ed i talenti di cui dispone.

Nulla sarà possibile se non avrò al fianco ognuno di voi, nulla sarà realizzabile se non potrò contare sul supporto e sul lavoro del consiglio direttivo, nulla sarà costruito senza i vostri mattoni. A me spetterà il compito di fare il cemento, la costruzione sarà di tutti. Una casa comune, nel solco della solida tradizione, che sia accogliente e calda, fatta da amici, piena di gioia, in cui il lavoro e le prospettive, i progetti e le iniziative dovranno dare a tutti noi la gioia e l’emozionate piacere dello stare insieme.

Vi auguro un buon anno e un buon lavoro

Franco Mastroianni

Presidente Fadoi Puglia

Direttivo Regionale Puglia

 

Presidente Regionale FADOI: Franco Mastroianni (Acquaviva delle Fonti )
Email: franco_mastroianni@libero.it

Vice presidente: Anna Belfiore (Bari)
Email: belfiore.murri@gmail.com

Segretario Regionale: Sergio Cappello (Cerignola)
Email: supersergio@inwind.it

Componenti del Consiglio Direttivo FADOI Puglia:

Barletta Mariangela (Brindisi) – mariangelabarletta@hotmail.it

Belfiore Anna (Bari) – belfiore.murri@gmail.com

Cappello Sergio (Cerignola) – supersergio@inwind.it

Erbi Anna (Taranto) – anna.erbi@hotmail.it

Iamele Luigi (Brindisi) – dociamix@libero.it

Longo Stefania (Bari)- stefanialongo65@gmail.com

Ria Luigi (Gallipoli) – luigiria@tiscali.it

Sabatino Stefania (Molfetta) – stefy.med@libero.it

Simone Barbara (Bisceglie-BAT)- dott.simonebarbara@gmail.com

Tieri Claudia – FADOI giovani (Bari) – claudia.tieri@libero.it

Valiani Angela (Lecce) – angelaserena@libero.it

Responsabile FADOI Giovani Puglia: Mariangela Dagostino (San Giovanni Rotondo)
Email: dagostinomariangela@libero.it

Past-President Regionali:

Francesco Ventrella (Cerignola)  – f.ventrella100@gmail.com

Cannone Michele (Andria-Canosa) – michelecannone@yahoo.it

Greco Antonio (S. Giovanni Rotondo) – antoniogreco4@yahoo.it

Errico Massimo (Acquaviva delle Fonti) – massimoerrico1@gmail.comt

Lucarelli Giacomo (Bari) – giacomo.lucarelli@virgilio.it

Marano Riccardo (Bari) – ric.marano@gmail.com

Ruggiero Domenico (Molfetta) – d.ruggiero.1949@gmail.com

Referente Regionale ANIMO: Lucci Lucia (Lecce)
Email: luccilucia@gmail.com

Referente per editoria e rapporti con sito internet: Francesco Ventrella

Referente per i rapporti istituzionali: Domenico Ruggiero

Referente per l’attività scientifica e di ricerca: Massimo Errico

Referente per i rapporti con il territorio: Michele Cannone