XVI° Congresso Regionale FADOI Lombardia

    0
    157
    Quando:
    novembre 10, 2018 giorno intero
    2018-11-10T00:00:00+01:00
    2018-11-11T00:00:00+01:00
    Dove:
    MAMU MANTOVA MULTICENTRE CENTRO CONGRESSI
    Largo di Porta Pradella
    1, 46100 Mantova MN
    Italia
    Contatto:
    Planning Congressi
    051 300100

    Ormai sono trascorsi più di due anni dalla pubblicazione della legge 23/2015 con la quale la Regione Lombardia si propone di modificare il modello socio-sanitario lombardo in un contesto epidemiologico di sempre maggiore cronicizzazione delle malattie con conseguente incremento della vita media dei pazienti. Il medico ospedaliero Internista rappresenta sicuramente uno dei maggiori protagonisti della presa in carico dei pazienti anziani cronici e fragili, mediante la costruzione di percorsi diagnostico-terapeutico-assistenziali integrati il più possibile con la realtà territoriale. Il convegno Regionale dei medici internisti rappresenta quindi l’occasione ideale per un confronto tra professionisti sanitari ed amministrazioni sullo stato dell’arte dell’applicazione della legge suddetta e sulle criticità emerse in questa prima fase.

    Il medico internista, inoltre, quasi quotidianamente viene a contatto con tematiche tipiche del fine vita e quindi, anche alla luce della recente legge sui dati anticipati di trattamento, appare molto importante un approfondimento ed un confronto su tali argomenti sia da un punto di vista prettamente sanitario che da quello etico, in collaborazione con gli specialisti di cure palliative.

    Il continuo sviluppo di nuovi farmaci in campo respiratorio, infettivologico, in quello dello scompenso cardiaco, del diabete mellito e dell’anticoagulazione, rappresenta un ulteriore sfida per il medico internista che deve trattare al meglio il malato ma deve anche assolutamente tenere conto delle risorse economiche sempre più difficili da reperire. In tale ambito la ricerca della migliore appropriatezza terapeutica si combina con la possibilità di utilizzare farmaci meno onerosi come i biosimilari. Anche qui il confronto tra esperti delle diverse professioni sanitarie potrà portare un importante contributo per la corretta allocazione ed utilizzo delle risorse disponibili.

    Scarica il programma del congresso