Problematiche infettivologiche emergenti in Medicina Interna e guida all’uso razionale della terapia antimicrobica

    174
    Quando:
    Dicembre 4, 2020@8:00 am–5:30 pm
    2020-12-04T08:00:00+01:00
    2020-12-04T17:30:00+01:00
    Dove:
    Hotel 500
    Via Tomerello
    1, 50013 Campi Bisenzio FI
    Italia
    Negli ultimi anni si è assistito ad un importante incremento delle antibioticoresistenze, tanto che germi un tempo considerati “facili” rappresentano oggi, sempre più frequentemente, una vera e propria sfida per le nostre scelte terapeutiche. Il problema assume una dimensione ampia, di igiene pubblica. Tutto ciò, in gran parte, è stato causato dall’uso indiscriminato e irrazionale che si è fatto nel tempo degli antibiotici, ma è arrivato oggi il momento di ripensare seriamente ad un nuovo approccio alla gestione di terapie, non solo empiriche ma anche mirate (necessità di uno sforzo ad una approfondita lettura “fenotipica” dell’antibiogramma), che sono la conseguenza di ragionamenti effettivamente complessi ma ineludibili.
    Inoltre è da qualche tempo disponibile la possibilità di fare il cosiddetto antibiogramma molecolare, ma il suo uso su larga scala al momento non è proponibile, e va chiarito come esso integri quello fenotipico tradizionale. Recentemente sono state inoltre introdotte delle significative novità in tema di terapia antibiotica contro i germi multiresistenti, ma il ruolo delle cosiddetti nuovi antibiotici, specialmente nei reparti di Medicina Interna, deve ancora essere in gran parte stabilito. Tra gli aspetti più importanti al momento di impostare una “terapia empirica ragionata”, dovremmo quindi considerare come centrale il potenziale “impatto ecologico” delle nostre scelte, sia nei confronti dell’equilibrio microbiologico del singolo paziente sia di quello della comunità. Stiamo vivendo una vera e propria rivoluzione in campo medico, e l’impressione è che fino ad ora troppo poco se ne sia percepita la reale importanza. La Medicina Interna, attualmente, si trova a gestire la massima parte di queste problematiche. Questo corso, ormai alla sesta edizione, ha lo scopo di sensibilizzare e formare l’Internista alle molteplici problematiche sopra espresse.

     

    VISUALIZZA I DETTAGLI COMPLETI E IL PROGRAMMA DELL’EVENTO