Autoimmunità: istruzioni per l’uso

282

Care Amiche e cari Amici della FADOI e dell’ANÌMO,

l’opinione dell’Esperto che vi presentiamo mi sembra particolarmente preziosa, in quanto ha un carattere essenzialmente didascalico, facendo un preciso e completo punto sul significato, il valore diagnostico, le indicazioni, i limiti e l’interpretazione dell’autoimmunità. Grande, quindi, il suo valore pratico per tutti noi.

L’esperto in questione è Vittorio Grosso, reumatologo dell’equipe del nostro Direttore del Dipartimento Ricerca, Fulvio Pomero. Infatti, esercita la sua attività nella Medicina Interna (S.S. Reumatologia) dell’Ospedale Michele e Pietro Ferrero di Verduno (CN), di cui gestisce un attivo ambulatorio reumatologico.

Da sempre si occupa di diagnosi e trattamento di patologie autoimmuni sistemiche con focus particolare su artriti autoimmuni, connettiviti e vasculiti sistemiche. Da qualche tempo ha iniziato la sua collaborazione con aggiorn@fadoi che speriamo diventi sempre più proficua.

Sono costretto a riconoscere che troppo spesso chiediamo test identificativi sugli autoanticorpi senza una definita appropriatezza e, soprattutto, senza dare ad essi una corretta interpretazione ed il giusto peso diagnostico. Pertanto, assolutamente da leggere e tenere sulla propria scrivania questa presentazione, che fa un preciso elenco e descrizione di tutti i test auto-anticorpali di nostro uso corrente.

Assolutamente sagge le sue conclusioni in cui ribadisce come nell’interpretazione dei test di autoimmunità, in pazienti con sospetta malattia del connettivo, non esistano dati assoluti, che la positività di ANA ed ENA può verificarsi anche in soggetti sani così come essere indicativa della diagnosi corretta. Il valore clinico degli ENA non è poi mai assoluto e non deve essere limitato ai meri dati di associazione con condizioni patologiche, ma deve includere una valutazione combinata ai dati clinici, come noi Internisti ben sappiamo.

Buona lettura, quindi, cari amici e conserviamo accuratamente questo documento.

Andrea Fontanella

Articolo precedenteAggiorn@Fadoi numero 183 | 1° Maggio 2023
Articolo successivoAggiorn@Fadoi numero 184 | 1° Giugno 2023