martedì, Aprile 16, 2024

Manfellotto: COSTRETTI A TORNARE ALLA LOGICA DEL SANATORIO | Articolo su...

"Stiamo rinunciando all'isolamento in camera singola favorendo ricoveri «di coorte» Ma le urgenze cardiologiche, neurologiche o di altra natura, come potranno essere affrontate? Ora mancano uomini e mezzi" "Due mesi fa...

FADOI ottiene dall’AIFA la proroga dei piani terapeutici

I Medici Internisti della FADOI e CITTADINANZATTIVA: “AIFA proroghi validità piani terapeutici per 10 milioni di pazienti cronici” “In questo modo si libera personale da...

Coronavirus | Lettera del Presidente ai Medici Internisti e soci FADOI

Carissimi amici Internisti, soci FADOI,   poche settimane fa nessuno avrebbe potuto lontanamente immaginare che cosa sarebbe successo. Nessuno avrebbe immaginato che il nostro lavoro sarebbe...

Coronavirus. Il caso terapie intensive…| Lettera del Presidente FADOI pubblicata su...

Coronavirus. Il caso terapie intensive... ma l’emergenza non si affronta con la logica dei silos Lettera al Direttore pubblicata su Quotidiano Sanità | 05 marzo...

Coronavirus COVID 19 | Le parole dell’epidemia

L'Istituto Superiore di Sanità condivide un glossario che ci aiuta a comprendere meglio i termini legati al nuovo Coronavirus ed evitare incomprensioni in questo...

Coronavirus | Servono indicazioni precise e condivise

CORONAVIRUS. MANFELLOTTO (FADOI): “AI MEDICI NON SERVONO INCHIESTE E ACCUSE MA ABBREVIARE TEMPISTICHE DEI TEST, INDICAZIONI PRECISE E CONDIVISE E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE” “Abbreviare le...

COVID-19 | Numeri verdi regionali

La protezione civile invita a recarsi nei pronto soccorso o nelle strutture sanitarie e a chiamare i numeri di emergenza soltanto se strettamente necessario. Le...

COVID-19 | Raccomandazioni per la prevenzione

Coronavirus. Da Iss e società scientifica consigli utili e lotta alle fake news. Fadoi: “Ci impegneremo a garantire la sua massima diffusione” Dalle indicazioni su...

Manfellotto: “CORONAVIRUS e picco influenzale, rischio cortocircuito per gli ospedali”

“I primi due casi di infezione da coronavirus in Italia non devono ora alimentare l’isteria che già si sta diffondendo nel Paese, proprio mentre...