Gestione della gravidanza, contraccezione, sessualità, menopausa, nelle donne con malattie reumatiche autoimmuni (A. Brucato; C. Picchi)

667

Carissime Amiche e Amici della FADOI e dell’ANÌMO,

praticamente ad un anno esatto da quella che allora io chiamai non “un’opinione ma una vera summa sulla pericardite” ecco che Antonio Luca Brucato, Past President della FADOI Lombardia, ci propone un argomento che non posso definire di nicchia, perché siamo noi Internisti, oltre che naturalmente i Reumatologi, che dobbiamo abbastanza frequentemente risolverlo, ma che è certamente di genere: “La gestione della gravidanza, contraccezione sessualità, menopausa, nelle donne con malattie reumatiche autoimmuni”.

Insieme alla sua preziosa collaboratrice Chiara Picchi, affronta e ci esplicita, con la sua abituale chiarezza e pragmatismo, un problema davvero impegnativo quale appunto è il management della gravidanza, e di tutte le condizioni genere correlate, nelle donne affette da malattie autoimmuni. Tra l’altro bene sappiamo come le malattie reumatiche nelle donne in età riproduttiva siano particolarmente frequenti e come la gravidanza risulti un momento particolarmente delicato sia per l’aumentato rischio di riacutizzazione della malattia reumatica sia per le eventuali complicanze materno fetali.

Questa disamina su un argomento specifico e particolare, che noi spesso non siamo abituati a considerare, ci è, pertanto, di particolare utilità, anche perché la sua opinione, da vero esperto, è molto ricca di suggerimenti pratici, che ci permetteranno di vincere questa sfida impegnativa e gratificante.

Cari amici, quindi, leggete con attenzione quest’opinione e aggiungetela al vostro Book delle Opinioni dell’Esperto.

Cari saluti

Andrea Fontanella

Scarica L’opinione dell’esperto